Conso Local

Mangiare locale e stagionale, è riconnettersi con chi ci nutre,

per trovare la freschezza del cibo e dei sapori del terreno.

Les Gaillardises de l'Ubaye sono impegnati in un approccio locale e locale.

I frutti provengono da frutteti circostanti, in un circuito di corsi (meno di 100 km)

Mele, pere, ciliegie, pesche ... provengono da produttori della Valle di Theus

(agricoltura sostenibile) accanto a Gap 05, è stato stabilito un rapporto di fiducia con

Bernard e Nicolas di Domaine de l'hermitane Sono loro che ci offre i frutti quando sono completamente maturi.

Gli individui ci offrono anche l'eccedenza dei loro giardini come lamponi, ribes, ribes nero

che completano la nostra piccola produzione a Bayasse. I fichi provengono da Manosque (giardini privati)

quando il clima lo consente. Anni in cui rifiutiamo di fare marmellate quando i frutti non sono all'appuntamento

Quest'anno 2016 nessuna regina-claude e nessuna mela cotogna, i frutti secchi che costituiscono le nostre specialità sono

scelti per la loro freschezza e il controllo della loro provenienza (noci di una cooperativa di Grenoble). Le zucche

sono biologici (non etichettati) così come i nostri frutti rossi Altri frutti sono anche secondo gli anni.

La nostra produzione segue le stagioni ma anche ciò che la natura ci offre.

Questo è il motivo per cui spesso siamo esauriti. La nostra gamma è abbastanza ampia (50 riferimenti)

in modo che tu possa trovare una marmellata che delizierà le tue papille gustative.

Esprit Parc

Le raccolte sono fatte nel nostro Vallon di forni integrati dalle raccolte dei camminatori.

Bayasse è "un mercato aperto" Solo la stagione non dura !!!!

È quindi necessario scegliere, collezionare rispettando la natura. Ecco il nostro obiettivo!

Mangiare locale e artigianale? È fondamentalmente il senso comune, per un ritorno al senso e al piacere ...

di tutti i sensi. Buona degustazione!